Orianna Astolfi                      

Orianna Astolfi, nata nell'arte come pittrice, in modo sommesso, disvela felici intuizioni cromatichespinte da una produzione quasi incessante.
I paesaggi si svolgono spesso fra folte macchie di colore sormontate da rotture di luce e di chiarore che generano un tenue contrasto al punto da conferire alla scena fascino e piacevolezza, le figure sono leggere e significative e nella loro lavorazione raggiungono spesso una dimensione quasi informale.
Predilige l'uso della spatola con sapiente lavorazione e combinazione dei colori che tendono quasi sempre a posizionarsi su tonalità grigio caldo, una fusione di mezze tinte o di inte attenuate che generano armonia.
Un modo di pitturare che va verso l'inconscio, fuori da ogni pretesa di classificazione, sintesi di contenuto e di forme.
Il suo percorso nasce in sordina, timido contrariamente al suo carattere, ma già significativo.
All'inizio alterna la frequentazione di qualche ambiente pittorico con la sua attività lavorativa affidandosi per lo più al proprio intuito di autodidatta, negli ultimi anni trova nel maestro Silvio Zago ciò che alla sua pittura mancava, la luce, la prospettiva, la conoscenza dei colorii e l'anima stessa della passione pittorica.
Incontra il pubblico attraverso collettive e personali che la portano ad esporre nella sua città nelle sedi della Pescheria Nuova e della Granguardia.
Innumerevoli anche le esposizioni pittoriche a cui partecipa nelle province di Rovigo, Padova, Ferrara, e Treviso Verona e Forlì ottenendo risultati sempre più lusinghieri. 


Contatti:
Orianna Astolfi - Via  Mons.Ernesto Vallini, 22 - 45100 Rovigo
Tel. 3334554234E-mail: orianna.astolfi@virgilio.it

 

Torna alla categoria"

Home ::: Chi Siamo ::: Soci ::: Eventi ::: Immagini ::: Rassegna Stampa ::: Biografia Artisti ::: Galleria Artisti ::: Progetti ::: Archivio ::: Statuto ::: Dove Siamo ::: Contatti ::: Blog ::: Libro Ospiti

Sitonline Plus di Euweb.it